Adobe presenta Creative Suite 5.5

| 05/05/2011 | 1.329 Letture |

La nuova release intermedia rende disponibili importanti innovazioni riguardanti i tool per Flash, HTML5, video, applicazioni mobili e digital publishing; al via anche un nuovo modello di abbonamento e l’ingresso delle tablet all’interno dei workflow creativi…

11 aprile 2011 — Adobe Systems Incorporated (Nasdaq:ADBE) ha annunciato la nuova linea di prodotti Adobe Creative Suite 5.5 (cfr. comunicati stampa a parte) che permette a designer e sviluppatori di lavorare anche per le piattaforme smartphone e tablet emergenti partecipando alla rivoluzione delle comunicazioni mobili che sta modificando in modo fondamentale la maniera di distribuire e consumare i contenuti. I miglioramenti ad HTML5, all’authoring di Flash, al Digital Publishing, alle funzionalità video e alle possibilità di integrare i tablet all’interno del flusso di lavoro creativo rafforzano le potenzialità della famiglia di prodotti Creative Suite.
Il lancio odierno segna per Adobe un punto di svolta nella strategia di rilascio dei prodotti Creative Suite, il principale software di design e sviluppo per i workflow creativi destinati ai media online, mobili, video e stampati: Adobe prevede infatti di rendere disponibili nuove release della Creative Suite a intervalli di 24 mesi e, a partire dalla Creative Suite 5.5, versioni intermedie studiate per mantenere la comunità dei creativi al passo con le ultime novità per l’authoring dei contenuti.
Nell’occasione Adobe ha introdotto anche un nuovo listino per abbonamenti flessibili e convenienti rivolti ai clienti che desiderano rimanere sempre aggiornati con gli ultimi prodotti della Creative Suite, che presentano esigenze collegate a progetti o che provano i prodotti per la prima volta. Le nuove Subscription Edition offrono ai clienti le versioni più recenti del software evitando l’acquisto iniziale dei prodotti a prezzo pieno. Gli abbonamenti permettono di usare prodotti come Adobe Design Premium CS5.5 a partire da 89 euro al mese o Adobe Creative Suite 5.5 Master Collection a partire da 125
dollari al mese.
“La Creative Suite 5.5 promuoverà lo sviluppo di nuove esperienze digitali su ogni dispositivo inclusi tutti i principali smartphone e le tablet più diffuse”, ha dichiarato Giuseppe Borgonovo, Solution Consultants Manager Adobe Systems.
“Con editori, media company, inserzionisti pubblicitari e aziende impegnati a trasformare il modo di sviluppare e distribuire i contenuti, Adobe intende offrire il supporto di innovazioni tecnologiche per la creazione, la gestione, la misurazione e la distribuzione dei contenuti”.

Applicazioni mobili per Android, BlackBerry Playbook e iOS
La nuova Creative Suite 5.5 Web Premium Suite (cfr. comunicato stampa a parte) arricchisce di innovazioni gli strumenti per l’authoring HTML5 e Adobe Flash permettendo ai clienti di creare, distribuire e monetizzare contenuti e applicazioni praticamente per qualunque tipo di schermo. Questa release consente a designer e sviluppatori di approntare applicazioni mobili per Android, BlackBerry Tablet OS, iOS e altre piattaforme; creare contenuti multimediali per browser sfruttando HTML5, e utilizzare Flash Player per distribuire contenuti video, giochi e applicazioni Internet multimediali.
Il lancio della Creative Suite 5.5 coincide con l’esplosione delle vendite e delle funzionalità dei dispositivi mobili, fatto che sta modificando radicalmente il modo di sviluppare e consumare contenuti e applicazioni. Con il lancio di Adobe Flash Builder 4.5 (ora disponibile in Creative Suite 5.5 Web Premium) e del framework Flex 4.5, gli sviluppatori possono facilmente sviluppare e distribuire applicazioni mobili sugli oltre 200 milioni di dispositivi Android, BlackBerry Playbook e iOS che si prevede essere sul mercato entro la fine del 2011.

Aumentano i dispositivi compatibili con Flash
Con oltre 131 milioni di smartphone dotati di Flash Player previsti entro la fine dell’anno, Adobe Flash permette di distribuire contenuti multimediali su desktop e dispositivi all’interno dei browser. Flash Player è già supportato su Android, HP webOS e Google TV, mentre è atteso a breve su BlackBerry Tablet OS, sulle prossime versioni di Windows Phone, Samsung SmartTV e altri dispositivi. Per maggiori informazioni sulla Adobe Flash Platform è possibile visitare:

http://www.adobe.com/flashplatform/.

Le ultime novità per il digital publishing
Creative Suite 5.5 Design Premium Suite (cfr. comunicato stampa a parte) riunisce le ultime innovazioni Adobe per il digital publishing già utilizzate da alcuni dei maggiori editori del mondo per creare edizioni digitali dei loro contenuti destinate alle tablet. Usando InDesign CS5.5 in combinazione con il toolset Folio Producer integrato, i designer possono aggiungere nuovi livelli di interattività ai layout di pagina per i tablet. I documenti possono comprendere video, audio, viste panoramiche, rotazioni degli oggetti a 360 gradi, carrellate e zoom, integrazione di contenuti HTML e HTML5, e altri overlay interattivi per creare esperienze d’uso molto più robuste e coinvolgenti. Creative Suite 5.5 è strettamente integrata con Adobe Digital Publishing Suite per supportare la pubblicazione, la vendita e l’analisi dei contenuti su una varietà di tablet.

L’integrazione dei tablet nel flusso di lavoro creativo
Con i nuovi annunci Adobe ha esteso il processo creativo oltre il desktop aiutando a integrare le tablet nei workflow creativi. Un nuovo engine di scripting di Adobe Photoshop e un rinnovato Photoshop Software Development Kit (SDK) permettono agli sviluppatori di creare applicazioni per tablet capaci di interagire con Photoshop da dispositivi Android, BlackBerry e iOS. Adobe ha inoltre annunciato tre nuove applicazioni per iPad – Adobe Color Lava for Photoshop, Adobe Eazel for Photoshop e Adobe Nav for Photoshop – che dimostrano le possibilità creative insite nell’utilizzo di tablet per gestire i workflow Photoshop più comuni (cfr. comunicati stampa a parte).‡

Nuove potenzialità per le l’editing video
Ai professionisti dell’audio/video Adobe Creative Suite 5.5 Production Premium Suite (cfr. comunicato stampa a parte) fornisce performance rivoluzionarie, miglioramenti nel workflow, innovazioni creative e nuove, potenti funzionalità per l’editing audio che fanno leva sull’enorme successo che Production Premium sta avendo presso broadcaster e professionisti del video e della cinematografia di tutto il mondo. Una di queste innovazioni, Adobe Mercury Playback Engine, introdotta all’interno di Adobe Premiere Pro CS5, estende il supporto hardware delle GPU (Graphics Processing Unit) fino a comprendere laptop e ulteriori schede grafiche, permettendo così agli utenti di aprire i progetti più rapidamente, ottenere feedback in tempo reale e lavorare meglio anche a risoluzioni più elevate.

Workflow creativi accelerati e ottimizzati
I prodotti della Adobe Creative Suite 5.5 si integrano con Adobe CS Live*†, un set di servizi online che accelerano i principali aspetti del workflow creativo e consentono ai designer di concentrarsi sul loro lavoro. I servizi online CS Live comprendono Adobe BrowserLab; Adobe CS Review; Acrobat.com; Adobe Story; e Adobe SiteCatalyst NetAverages powered by Omniture.
La nuova gamma di prodotti Creative Suite propone Adobe Creative Suite 5.5 Master Collection, che comprende in un unico pacchetto tutti i tool creativi Adobe come Photoshop, Illustrator, InDesign, Acrobat, Flash Builder, Flash Catalyst, Flash Professional, Dreamweaver, Adobe Premiere Pro e After Effects. Questi stessi prodotti sono anche disponibili individualmente o come componenti di una o più delle cinque edizioni Creative Suite disponibili: Creative Suite 5.5
Master Collection, Creative Suite 5.5 Design Premium, Creative Suite 5.5 Web Premium, Creative Suite 5.5 Production
Premium e Creative Suite 5.5 Design Standard.

Prezzi e disponibilità
Adobe Creative Suite 5.5 sarà disponibili in italiano nel mese di maggio presso i rivenditori autorizzati Adobe o l’Adobe Store all’indirizzo www.adobe.com/store. I prezzi previsti al pubblico saranno di 2.479 euro (+IVA) per CS5.5 Master Collection, 1.839 euro (+IVA) per CS5.5 Design Premium, 1.599 euro (+IVA) per CS5.5 Web Premium, 1.679 euro (+ IVA) per CS5.5 Production Premium e 1.279 Euro (+IVA) per CS5.5 Design Standard. Sono inoltre disponibili prezzi speciali per aggiornamenti e acquisti di licenze a volume.
Abbonandosi alla Creative Suite, i clienti possono scegliere un piano annuale particolarmente conveniente oppure abbonamenti mensili per una superiore flessibilità. Per maggiori informazioni sulle Subscription Edition è possibile visitare l’indirizzo www.adobe.com/go/cssubscription.
Il listino education per studenti, insegnanti e personale non docente dalle scuole dell’obbligo in poi può essere richiesti agli Adobe Authorized Education Reseller e sull’Adobe Education Store all’indirizzo www.adobe.com/education/purchasing/education_pricing.html.
Maggiori dettagli sulle funzionalità, sui sistemi operativi supportati, sulle politiche di upgrade, sui prezzi e sulle versioni internazionali sono reperibili all’indirizzo: www.adobe.com/go/creativesuitemaster.

Comunicato stampa ufficiale Adobe

Di seguito riportiamo il confronto tra le varie versioni della nuova suite 5.5

Tags: , , ,

Categoria: Photo Editing

Discuti su Facebook