Ecovolontariato in Mongolia

| 28/01/2013 | 4.995 Letture |

greeinitiativelogoGreen Initiative, è una organizzazione no profit fondata nel Gennaio 2010, che si dedica alla conservazione della nat Nomadic lifestyle and Mongolian Wildlife ura e allo sviluppo sostenibile della comunità rurale.
Nel 2010 e 2011, abbiamo realizzato un progetto nell’ambito del “Ramsar Regional Center- East
Asia Wetland Fund for Wetland Conservation and Wise Use”.

Dal 2012 abbiamo esteso la nostra attività all’eco-volontariato, aprendo questa chance a partecipanti provenienti da tutto il mondo. Il luogo da noi scelto per la nostra attività di eco-volontariato, inserito nel cuore della steppa mongola, ha caratteristiche uniche in quanto alla ricchezza di biodiversità!
La Mongolia è il luogo più remoto del pianeta. Ha la più bassa densità di popolazione al mondo. Teniamo a precisare che la nostra non sarà una esperienza turistica ne un safari in un game reserve! Non troveremo strade asfaltate ne recinti ma nemmeno rangers a salvaguardare il territorio! Questa è la Mongolia! Dove il sistema naturale offre ancora paesaggi infiniti perché la sua popolazione ha la più bassa densità al mondo ma anche perché ancora lì vivono persone come Mabu, la nostra anziana guida, il quale è orgoglioso di essere un mongolo della steppa e per niente al mondo ha mai pensato di cambiare il suo stile di vita per quello cittadino.
Non stiamo proponendo di trascorrere 2 settimane da turista con i relativi comfort bensì in condizioni piuttosto particolari. Le stesse condizioni che i nomadi mongoli affrontano ogni giorno da millenni. Vivrai come un mongolo della steppa! Sicuramente dimenticherai qualsiasi sforzo o restrizione nel mentre preparerai con le tue mani i prodotti derivati dal latte adottando la procedura tradizionale o mentre raggiungerai il pozzo per raccogliere l’acqua, facendo tutte le attività che scandiscono il tempo durante le giornate mongole. Dall’altro lato, la visita quotidiana agli affioramenti rocciosi nei quali si rifugiano molti rari animali selvatici, i quali nella zona vivono abbondanti mentre in altre parti del pianeta sono già estinti! Visiterai posti dove l’uomo passa 1 o 2 volte l’anno o forse mai!
Lo stile di vita dei nomadi e la selvaggina della steppa trasmettono una serenità e un senso di sicurezza, difficile da spiegare attraverso le parole. Quella serenità che in un istante si trasforma in eccitazione, quando ogni mattina lasciando il campo con il nostro automezzo si è consapevoli che certamente succederà qualcosa di emozionante e da ricordare. Vedere una nuova specie, che mai avevi visto prima, qualche splendido paesaggio che emerge dalla steppa come un isola o qualsiasi altra cosa. Nel 2012 abbiamo realizzato la prima spedizione e in sole 2 settimane abbiamo visto montagne, laghi, dune sabbiose, 15 specie di mammiferi, 3 specie di rettili, 1 di anfibi, un grande numero di specie di uccelli e un altrettanto grande numero di specie di invertebrati, oltre a un patrimonio floristico di tutto rispetto.
Goditi il nostro programma e scegli di fare non “una esperienza nella tua vita” ma “l’esperienza della tua vita”!

Programma Scaricabile photo_15735374_pdf-download-pulsanti-quadri

Data di partenza e fine spedizione
1°Team dal 18/05/2013 al 01/06/2013

2°Team

dal 15/06/2013 al 29/06/2013

3°Team

dal 06/07/2013 al 20/07/2013

4°Team

dal 10/08/2013 al 24/08/2013
Data di inizio prenotazioni

02/01/2013

Date di scadenza per la prenotazione

1°Team

15/03/2013

2°Team 15/04/2013
3°Team

30/04/2013

4°Team

10/05/2013

Durata della spedizione 2 settimane (14 notti)
Numero minimo di partecipanti 4
Età minima dei partecipanti 18
Note Le date delle spedizioni potrebbero essere soggette a piccole variazioni, che eventualmente saranno communicate in tempo utile.

Tags: , ,

Categoria: News

Discuti su Facebook