Presentazione Adobe CS4, Milano

| 25/09/2008 | 2.968 Letture |

Lo staff di Maxfear.it, invitato dalla Burson-Marsteller che si occupa delle Medie Relations di Adobe, ha partecipato all’evento di presentazione della nuova Adobe Creative Suite CS4 a Milano. Erano presenti all’evento come rappresentanza Adobe Italia Gabriele Orlini (Adobe Specialist), Andrea Amadeo (BDM Adobe) e Paolo Motta (responsabile Media Publishing) che hanno presentato le nuove caratteristiche della suite. Le novità più ecclatanti presentate son state le nuove feautures di Flash CS4 e Dreaweaver CS4 che, come hanno affermato, “sconvolgeranno” gli sviluppatori.

Alcune foto dell’evento (foto by www.sticca.info):

Ecco le caratteristiche introdotte nella suite CS4, divise per applicazione.

PHOTOSHOP CS4 EXTENDED

E’ dotato delle stesse funzionalità di Photoshop CS4, ma permette l’utilizzo di grafica 3D e di contenuti animati. All’utente ora è possibile disegnare su modelli 3D, avvolgere immagini 2D attorno a forme 3D, convertire mappe sfumature in oggetti 3D, aggiungere profondità a livelli e testo ed esportare i progetti nei principali formati 3D supportati. Importante novità di Adobe è la funzione che permette di ridimensionare le immagini in base ai contenuti: l’immagine viene ricomposta durante un ridimensionamento o taglio mantenendo le aree di maggiore importanza. PREMIERE CS4 Nell’ultima versione è possibile aggiungere metadati al clip (durante l’editing o sul set con Adobe OnLocation). Il riconoscimento vocale permette all’utente di creare metadati per organizzare le risorse.

FLASH CS4

[kml_flashembed movie="http://www.youtube.com/v/8_wRMswNLiU" width="350" height="288" wmode="transparent" /] Il cambiamento più interessante è dato dalla “scomparsa” dei keyframe,utilizzati per creare le interpolazioni di movimento e di forma, e l’introduzione di un nuovo motore che permetterà di modificare direttamente l’animazione in ogni istante senza la necessità di keyframe pur mantenendo sempre modificabili tutte le proprietà dell’oggetto animato. Sarà quindi più semplicificata la creazione di guidedi , effetti di accelerazione o decelerazione poichè tutto potrà essere fatto dal layer in cui animiamo il nostro oggetto senza l’ausilio di pannelli o layer aggiuntivi. Altra importantissima novità è la Cinematica Inversa (Wikipedia: “Cinematica inversa è il processo di determinazione dei parametri di un oggetto articolato e flessibile, che soddisfino il raggiungimento di una posa desiderata, in base al posizionamento delle sole estremità. “),tramite la quale non dovremmo più metter mano all’Actionscript per applicare un effetto di movimento a più clip ma, spostandone una , le altre verranno mosse di conseguenza basandosi su valori impostati in fase di authoring. Anche se in fase di sviluppo, è stato introdotto il 3D che permetterà di effettuare rotazioni e traslazioni sull’asse Z rendendo effetti di prospettiva migliori (rimanenendo sempre in un ambito 2d con oggetti che agiscono su una terza dimensione). .

DREAMWEAVER CS4

  • Live View migliora il supporto WYSIWYG, per l’anteprima del codice tramite il motore opensource WebKit utilizzato da Adobe AIR e Apple Safari.
  • Related Files Toolbar, permette di gestire rapidamente tutti i file legati al documento (CSS/JS/XML).
  • Code Navigator, per navigare oltre al codice, mostrando da dove viene generata la selezione.
  • Autocompletamento del Codice per i framework Ajax come Prototype, jQuery e Spry.
  • Integrazione con Photoshop Smart Objects.
  • HTML Dataset, esportazione dei dati in tabelle, Div o liste ordinate con diversi layout.
  • Supporto Nativo a AIR e integrazione con Subversion

FIREWORKS CS4

  • Supporto ai CSS e all’esportazione di immagini, sarà il software ideale per disegnare siti web.
  • Esporta in PDF
  • Motore Adobe Type per gestire i Typeset di Photoshop e Illustrator.
  • AIR Authoring per la prototipazione rapida di interfacce AIR.

SOUNDBOOTH CS4

  • Organizzare i file audio su tracce multiple.
  • Velocizzare le piccole modifiche e l’applicazione dei Fade.
  • Allineare i volumi delle tracce con un singolo comando.
  • Rimozione rapida dei rumore di fondo.
  • Controllo immediato del Pitch e del Tempo di esecuzione.
  • Gestione veloce degli effetti e dei filtri sulle tracce.
  • Allineamento dei dialoghi tramite la Speech Recognition.
  • Anteprima della compressione MP3.

Le Suite CS4

Maggiori Informazioni sui prodotti della CS4

Tags:

Categoria: Eventi & Mostre

Discuti su Facebook