Fernando Delia al Mirafiori MotorVillage

| 12/12/2008 | 953 Letture |
dsc_5094

Fernando Delia

Fernando Delia: Grotteschi e varia umanità

Il Mirafiori Motor Village ospita a partire dall’11 dicembre la mostra antologica di Fernando Delìa, 28 opere di terracotta e 2 bronzi di uno scultore arguto, di grande appeal espressivo, che plasma nella terracotta figure di eccezionale efficacia. Le sue creazioni, di un caricaturismo mai forzato, rappresentano curiose allegorie morali, volti e pose ammiccanti, vivaci scenette che indagano con un’ironia garbata un mondo ben conosciuto dall’artista: quello forense (il nostro è avvocato civilista); opere che, per la bonarietà mai disgiunta dalla forza espressiva, la grande cura formale e la facile inventiva, sembrano ricalcare quelle dei grandi caricaturisti francesi e inglesi della seconda metà del XIX secolo. Ma mentre quel tipo di caricature erano funzionali ad una satira politica, lo sguardo di Delìa si posa piuttosto su vizi e virtù dell’umanità con la quale viene a contatto, mantenendo sempre una simpatia e una curiosità affettuosa per i soggetti ritratti dei quali tratteggia le caratteristiche astenendosi da qualsiasi giudizio morale. Il suo è un modo di rappresentare la realtà senza processarla, lo potremmo chiamare quasi un lavoro di “reportage”, laddove la resa caricaturale ammorbidisce soltanto lo sguardo dell’osservatore che, colto nel momento del sorriso, si avvicina così senza pregiudizi alla realtà che lo circonda. Inaugurazione 11 dicembre ore 18.00 Fino all’11 gennaio 2009.

Alcune foto dell’inaugurazione (foto by Sticca):

dsc_50661dsc_50681dsc_50821dsc_51071dsc_5157dsc_51761dsc_51832dsc_5188dsc_5159

Tags: , ,

Categoria: Eventi & Mostre

Discuti su Facebook