Pentax K-x

| 14/07/2010 | 1.076 Letture | | 0 Commenti

Pentax lanciando la K-x si confronta con concorrenti del calibro di Nikon D5000, Canon EOS 500D, Olympus E-620 e Sony DSLR-A380: dopo il test effettuato da Dpreview la piccola K-x ne esce a testa alta e sorprendentemente vittoriosa nel confronto in condizioni di scarsa luminosità ed alle alte ed altissime sensibilità ISO

  • Sensore CMOS da 12,4 Megapixel stabilizzato
  • Sensibilità ISO 100-12800
  • Corpo compatto e leggero
  • Mirino a pentamirror
  • Monitor da 2,7″ con 230.000 punti
  • Otturatore da 1/6000 e scatti continui a 4,7 fps
  • Live View con AF a contrasto e riconoscimento volti
  • Dust Removal / Dust Alert
  • Modalità Auto Picture
  • Correzione della distorsione e delle aberrazioni cromatiche
  • Filtri digitali
  • Shake Reduction con tutti gli obiettivi
  • Riprese video HD (1280×720 – 24 fps)
  • Batterie stilo 4xAA (anche ricaricabili Ni-MH)
Colora la tua vita, vivi la tua notte!

Caratteristiche principali
Altissima qualità di riproduzione delle immagini
- Circa 12,4 megapixel effettivi per una fedele riproduzione dell’immagine
La K-x incorpora un sensore immagine CMOS di nuova progettazione, che assicura grande velocità nella lettura dei dati ed una risposta più flessibile al variare dei livelli di sensibilità ISO. Con circa 12,4 megapixel effettivi, questo sensore immagine è in grado di riprodurre con grande fedeltà anche i dettagli più fini, rispettando la ricchezza di sfumature del soggetto. La K-x offre non soltanto un esteso campo di sensibilità da ISO 200 fino a ISO 6400, ma l’utente può ulteriormente espandere la scelta da ISO 100 a ISO 12800 tramite l’apposita funzione di personalizzazione, che si traduce in maggiore libertà creativa per i fotografi più intraprendenti.
- Processore immagine ad alte prestazioni e alta velocità PRIME II
La K-x è equipaggiata col nuovo processore immagine PRIME (PENTAX Real Image Engine) II, un’evoluzione dell’originale PRIME. Grazie alle nuove tecnologie fornite da Fujitsu Microelectronics Limited, questo nuovo motore immagine offre una maggiore velocità di elaborazione dei dati e produce immagini di qualità superiore, con gradazioni più ricche e resa cromatica più accurata. Esso consente anche la trasmissione ad alta velocità dei dati dei filmati.

Corpo compatto e leggero
Nonostante la presenza del grande sensore immagine da 23,6 x 15,8mm, la K-x è una delle più compatte e leggere reflex digitali sul mercato. Questo deriva dalla combinazione del compatto chassis in acciaio inox con l’ulteriormente miniaturizzato dispositivo di stabilizzazione dell’immagine. Grazie anche ai più aggiornati metodi di integrazione dei componenti, si ottiene il più efficiente posizionamento e la migliore disposizione delle varie parti dell’apparecchio.

Funzione Live View, con rilevamento dei volti (fino a 16 in contemporanea)
La K-x prevede la funzione Live View, che consente al fotografo di vedere l’immagine sul monitor LCD durante la ripresa, come sulle fotocamere compatte. La K-x offre anche la scelta fra tre diversi modi di messa a fuoco durante la ripresa Live View: AF a contrasto, che ottimizza la messa a fuoco in base al contrasto del soggetto; Face Detection AF, che rileva automaticamente fino a 16 volti e seleziona quello principale mettendolo a fuoco con grande precisione; AF a rilevamento di fase, che impiega il sensore AF posto nel box reflex per una messa a fuoco veloce sul soggetto.

Registrazione video di alta qualità a 1280 x 720 pixel; registrazione di filmati con proporzioni HDTV a 24 fotogrammi al secondo
La K-x presenta una funzione per la registrazione dei filmati* per video clip di grande qualità e fedeltà nelle proporzioni 16:9 della televisione ad alta definizione (1280 x 720 pixel) ad un frame rate di 24 fotogrammi al secondo. Questo porta i vantaggi della fotografia reflex di qualità nel mondo delle riprese video: ad esempio, si può controllare la profondità di campo per isolare il soggetto dallo sfondo, oppure si possono creare effetti visivi particolari grazie all’impiego di obiettivi differenti. * Usando il terminale di uscita AV della PENTAX K-x, i filmati sono trasmessi all’apparecchio esterno alla risoluzione normale. Per riprodurre video clip con le proporzioni della TV ad alta definizione (1280 x 720 pixel) occorre prima trasferire i filmati ad un computer.

Originale sistema SR di PENTAX, per immagini nitide e senza mosso
La K-x è equipaggiata col sistema SR (Shake Reduction) sviluppato da PENTAX, che compensa efficacemente gli effetti negativi del movimento della fotocamera fino a 4 stop circa. Questo meccanismo innovativo è compatibile con quasi tutti gli obiettivi intercambiabili PENTAX, anche quelli progettati per le fotocamere a pellicola.** Grazie a questo dispositivo, la K-x produce immagini di grande nitidezza anche nelle condizioni di ripresa particolarmente a rischio di mosso, come quando si usano teleobiettivi, quando si fotografa in luce scarsa senza flash e scattando foto ai tramonti.
** Gli obiettivi compatibili con questo dispositivo sono gli obiettivi PENTAX con baionetta K, KA, KAF, KAF2 e KAF3; gli obiettivi a vite (tramite adattatore) e gli obiettivi dei sistemi 645 e 67 (tramite adattatore). Alcune funzioni della fotocamera non sono disponibili con determinati obiettivi.

Sequenza continua ad alta velocità a circa 4,7 fotogrammi al secondo
La modalità di ripresa continua ad alta velocità della K-x cattura fino a 17 immagini (nel formato di registrazione JPEG) a circa 4,7 fotogrammi al secondo, il massimo nella categoria entry level. La K-x impiega anche un nuovo ed affidabile otturatore, con la robustezza e la tranquillità assicurate dal superamento dell’impegnativo test di oltre 100.000 scatti. Il tempo più veloce di 1/6000 di secondo consente al fotografo di ottenere immagini nitide ed incisive anche coi soggetti che si muovono rapidamente.

Innovative funzioni di elaborazione dell’immagine per una nuova libertà espressiva
- Funzione “Filtro digitale”
La funzione filtro digitale della K-x permette di elaborare le immagini registrate in una varietà di modi creativi, usando la fotocamera per ottenere effetti altamente espressivi. Scegliendo fra 16 filtri differenti, l’utente può applicarli uno dopo l’altro ad una stessa immagine, interpretandola in modo del tutto personale.
- Modo “Cross process”
La K-x propone il nuovo modo “Cross process”, nel quale la fotocamera altera automaticamente ed in modo casuale alcuni parametri di conversione, creando immagini uniche ed accattivanti, dai colori stravaganti, con effetti assimilabili a quelli ottenibili dal trattamento incrociato*** nella fotografia analogica. Questa modalità giocosa aggiunge elementi di sorpresa ed imprevedibilità alla fotografia digitale, dato che il fotografo non può sapere cosa uscirà finché l’immagine catturata non viene visualizzata sul monitor LCD della fotocamera.
*** Una tecnica che prevede lo sviluppo della pellicola con reagenti non convenzionali (tipicamente quelli previsti per una pellicola di tipo diverso) creando un’inusuale finitura dai colori intriganti.

Sensore AF di alta precisione con 11 punti
Il sistema autofocus di precisione ad area allargata SAFOX VIII della K-x è dotato di 11 punti di lettura (coi nove sensori centrali di tipo a croce). In questo modo si possono avere a fuoco automaticamente anche i soggetti che non siano al centro dell’inquadratura, oppure è possibile selezionare manualmente uno dei sensori per soddisfare particolari campi di impiego.

Altre caratteristiche
Progettazione attenta all’efficienza energetica, per prolungare la durata delle batterie fino a circa 1.900 scatti con un set di quattro batterie AA al litio
Funzione “Immagine personalizzata” per creare esclusivi tipi di finitura
Dispositivo DR (Dust Removal) per eliminare gli indesiderati granelli di polvere depositati sul sensore, con funzione che segnala la posizione esatta dello sporco da eliminare
Monitor LCD a colori ad alta risoluzione da 2,7 pollici con circa 230.000 punti
Modo Auto Picture per una selezione automatica della modalità di ripresa più adatta alla situazione, anche in Live View
Funzione HDR (High Dynamic Range) per creare un’immagine composita con un’estesissima gamma di sfumature partendo da tre immagini con esposizioni differenti
Controllo del bilanciamento del bianco, che dispone del nuovo modo CTE per enfatizzare i componenti cromatici delle scene al tramonto
Schermo di stato per una facile ed immediata verifica delle varie impostazioni, direttamente sul monitor LCD
Dieci modalità Scena, selezionabili attraverso intuitive icone • Compensazione automatica di distorsione e aberrazione cromatica laterale (disponibile solo con obiettivi serie DA e D-FA)
Software PENTAX Digital Camera Utility 4 per sviluppare i dati RAW, integrato da browser delle immagini.
Menu della fotocamera, manuali operativi e guida in linea del software su computer in italiano
Compatibilità con tutti gli obiettivi intercambiabili PENTAX esistenti, vecchi e nuovi.****
**** Obiettivi compatibili con la K-x: obiettivi a baionetta PENTAX K, KA, KAF, KAF2 e KAF3; obiettivi con innesto a vite (con apposito adattatore); obiettivi dei sistemi PENTAX 645 e 67 (con appositi adattatori). Alcune funzioni della fotocamera non sono disponibili con determinati obiettivi.

Tipo
Tipo fotocamera Fotocamera digitale reflex monobiettivo autofocus ad esposizione automatica TTL, con flash incorporato P-TTL e modalità di registrazione video
Sensore
Tipo CMOS con filtro di colore primario
Dimensioni 23,6mm x 15,8mm
Pixel totali Circa 12,9 megapixel
Pixel effettivi Circa 12,4 megapixel
Fotografie RAW: [12M] 4288×2428 pixel. JPEG: [12M] 4288×2428 pixel, [10M] 3936×2624 pixel, [6M] 3072×2048 pixel, [2M] 1728×1152 pixel.
Filmati [0.9M] 1280×720 pixel (16:9),  [0.3M] 640×416 pixel (3:2)
Profondità colore 12 bit x 3 colori
Sensibilità Automatica, Manuale: 200-6400 (incrementi 1EV oppure 1/2EV oppure 1/3EV).  Posa B: fino a ISO1600, Espandibile a ISO 100-12800
Stabilizzazione immagine Sistema Shake Reduction basato sullo spostamento del sensore immagine, fino a 4 stop
Pulizia sensore Sistema Dust Removal basato sullo scuotimento del sensore.Funzione Dust Alert di avviso polvere.
Obiettivo
Attacco Baionetta PENTAX KAF2
Obiettivi utilizzabili Obiettivi con baionetta PENTAX KAF3, KAF2, KAF e KA.* Funzione Power Zoom non disponibile. Obiettivi con baionetta K utilizzabili con restrizioni operative. Gli obiettivi con attacco S (vite M42) e gli obiettivi dei sistemi PENTAX 67/645 sono utilizzabili tramite adattatori e con restrizioni operative.
Sistema di messa a fuoco
Tipo TTL ad analisi di fase (selezionabile tra 1, 5 o 11 punti AF)
Funzioni AF.A = Autofocus con selezione automatica singolo/continuo AF.S = Autofocus singolo (con blocco AF), AF.C = Autofocus continuo*, Manuale* Modi Auto Picture e Picture: solo selezionando Azione.

* Modi Scena: solo selezionando Bambini, Animali, Luce del palco e Notte.

* P/Sv/Tv/Av/M/B: Selezione di AF.A, AF.S o AF.C

Ausilio AF Disponibile (tramite flash incorporato)
Mirino
Tipo Tipo a pentamirror fisso
Angolo di campo Circa 96%
Ingrandimento Circa 0,85X (con obiettivo 50mm F1,4, infinito, -1m-1)
Schermo di messa a fuoco Natural-Bright-Matte II
Regolazione diottrica Da -2,5 a +1,5m-1 circa
Monitor
Tipo LCD a colori TFT da 2,7″ con regolazione della luminosità, Visione grandangolare
Risoluzione Circa 230.000 punti
Riproduzione Immagine singola, Immagine multipla a 4, 9, 16 o 32 miniature, Ingrandimento (fino a 16x con scorrimento), Confronto immagine, Rotazione immagine, Visione per cartelle, Visione a calendario, Presentazione, Istogramma, Aree sovraesposte/sottoesposte, Ridimensionamento, Ritaglio, Indice.
Otturatore
Tipo A controllo elettronico sul piano focale con lamelle a scorrimento verticale
Tempi Automatico: da 1/6000 di secondo a 30 secondiManuale: da 1/6000 di secondo a 30 secondi e posa B
Sincro flash Slitta a contatto caldo. Tempo sincro: 1/180 sec., P-TTL, sincro coi tempi veloci, sincro wireless con flash dedicati PENTAX
Esposimetro
Misurazione TTL a piena apertura con lettura multi-zona a 16 segmenti (accoppiata con obiettivo e informazioni AF)Multi-zona, Media ponderata al centro, Spot
Modi esposizione Auto Picture, Picture, Scena, AE Programmata, AE a priorità delle sensibilità, AE a priorità dei tempi, AE a priorità dei diaframmi, Manuale, Posa B.Modi Picture: Ritratto, Paesaggio, Macro, Azione, Ritratto in notturna, Standard Flash disattivato

Modi Scena: Notturne, Mare e neve, Cibo, Tramonti, Bambini, Animali, Lume di candela, Museo, Luce del palco*, Notte*

*L’immagine è fissa su JPEG.

Campo di misurazione EV 1-21,5 (alla sensibilità standard in uscita 200 con obiettivo 50mm F1,4)
Blocco esposizione Questa funzione si può allocare al pulsante AF nel Menu.
Compensazione ±3EV (incrementi di 0,5EV oppure 0,3EV)
Auto Bracketing 3 fotogrammi in un campo di ±0.5EV,  ±1.0EV, ±1.5EV (incrementi 0.5EV) oppure ±0.3EV, ±0.7EV, ±1.0EV (incrementi 0.3EV)
Flash
Tipo Flash automatico P-TTL retraibile
Numero guida Circa 16 (ISO 200/m), Circa 12 (ISO 100/m)
Modi Automatico, Flash attivato, Automatico+Riduzione occhi rossi, Flash attivato+Riduzione occhi rossi, Sincronizzazione wireless
Angolo di copertura Grandangolo da 28mm (equivalente nel 35mm)
Compensazione esposizione Da -2 EV a +1EV (incrementi 1/2EV)
Parametri esposizione
Modi Singolo, Continuo (Hi, Lo), Autoscatto (12 sec. o 2 sec.), Telecomando (0 sec. o 3 sec.), Bracketing automatico.
Riconoscimento volto Rilevamento dei volti in Live View
Bilanciamento bianco Automatico, Luce diurna, Ombra, Cielo nuvoloso, Fluorescente (W, D, N, L), Tungsteno, Flash, CTE, Manuale, possibile regolazione fine
Filtri digitali In ripresa: Fotocamera giocattolo, Alto contrasto, Soft, Effetto stelle, Retrò, Estrazione colore, Fish-eye, Personalizzato
Filmati
Registrazione Risoluzione: [0.9M] 1280×720, 16:9,  [0.3M] 640×416, 3:2Sonoro: microfono incorporato
Riproduzione
Filtri digitali Fotocamera giocattolo, Alto contrasto, Soft, Effetto stelle, Retrò, Estrazione colore, Illustrazione (Pastello, Acquerello), Fish-eye, HDR, Bianco e nero, Seppia, Colore, Slim, Miniatura, Luminosità, Regolazioni di base, Personalizzato
Opzioni Immagine singola, Immagine multipla a 4, 9, 16 o 32 miniature, Ingrandimento (fino a 16x con scorrimento), Confronto immagine, Rotazione immagine, Visione per cartelle, Visione a calendario, Presentazione, Istogramma, Aree sovraesposte/sottoesposte, Ridimensionamento, Ritaglio, Indice.
Memoria
Schede compatibili Scheda di memoria SD / SDHC
Formato file RAW (PEF/DNG), JPEG (Conforme a Exif 2.21), Conforme a DCF (Design rule of Camera File system) 2.0 Fotografie:*(Buono), **(Migliore), ***(Ottimo)Filmati: Motion JPEG (AVI) 24fps.

Microfono incorporato

Caratteristiche speciali
Particolarità 75 città (28 fusi orari)Inserimento dati Copyright
Interfaccia
Interfaccia USB/Video; USB 2.0 (HI-SPEED) Compatibile constandard NTSC e PAL
Alimentazione
Compatibilità Quattro batterie AA (litio, alcaline o ricaricabili Ni-MH).Disponibile adattatore a rete AC opzionale.
Autonomia Immagini registrabiliCon batterie al litio: circa 1900 (Registrazione normale)*2 , circa 1100 (flash nel 50% degli scatti)*1

Con batterie ricaricabili Ni-MH da 1900mAh: circa 640 (Registrazione normale)*2 , circa 420 (flash nel 50% degli scatti)*1

Con batterie alcaline: circa 210 (Registrazione normale)*2 , circa 130 (flash nel 50% degli scatti)*1

Durata riproduzione

Con batterie al litio: circa 680 minuti*2

Con batterie ricaricabili Ni-MH da 1900mAh: circa 390 minuti*2

Con batterie alcaline: circa 350 minuti*2

*1 Il numero di immagini registrabili si basa sulle condizioni di misurazione standard CIPA, ma può variare con le condizioni di impiego della fotocamera.

*2 Misurato secondo lo standard PENTAX.

Dimensioni e peso
Altezza 91,5mm
Larghezza 122,5mm
Profondità 67,5mm
Peso 515g a vuoto (senza batterie e scheda di memoria SD)580g carica e pronta all’uso (con batterie al litio e scheda di memoria SD)

615g carica e pronta all’uso (con batterie alcaline e scheda di memoria SD)

Accessori
Software in dotazione PENTAX Digital Camera Utility 4

Tags: ,

Categoria: Attrezzatura

Discuti su Facebook

Lascia un Commento