Nikon presenta AF-S DX NIKKOR 10-24 MM F/3.5-4.5 ED

| 08/05/2009 | 953 Letture |

Nuovo zoom ultragrandangolare con motore Silent Wave (SWM)

Torino, 14 aprile 2009 – La famiglia degli obiettivi Nikon DX ultragrandangolari si allarga con l’annuncio del nuovo AF-S DX NIKKOR 10-24 MM F/3.5-4.5G ED. Questo nuovo obiettivo zoom ultragrandangolare in formato DX, vanta un’escursione focale che parte da 15 mm (equivalenza nei formati 35 mm e FX), e rappresenta l’ottica ideale per i fotografi che desiderano riprendere scene che richiedono un effetto di prospettiva grandangolare, ad esempio in una piccola stanza, oppure per immortalare paesaggi e opere architettoniche.

“L’obiettivo AF-S DX NIKKOR 10-24 MM F/3.5-4.5G ED si adatta molto bene a tutti i modelli Nikon SLR digitali di fascia media – dichiara Nikon. Grazie al motore Silent Wave, può essere utilizzato anche con i modelli privi di motore incorporato, come la D40 e la D60. Il suo costo contenuto non deve trarre in inganno: la qualità eccellente, i risultati ottimi, la capacità di riproduzione fedele, la distorsione minima e la qualità di costruzione lo avvicinano moltissimo all’AF-S DX Zoom-Nikkor 12-24 mm f/4G IF-ED”.

QUALITÀ DI COSTRUZIONE FANTASTICA E CAPACITÀ DI RIPRODUZIONE ECCELLENTE
L’obiettivo AF-S DX NIKKOR 10-24 MM F/3.5-4.5G ED dispone di una lunghezza focale compresa tra 10 e 24 mm e di un angolo d’immagine equivalente a una lunghezza focale pari a 15-36 mm nei formati FX e 35 mm. Grazie al motore Silent Wave (SWM) ad anello, l’autofocus è silenzioso e rapido. L’obiettivo è racchiuso in un corpo elegante, compatto e leggero e l’avanzata qualità di costruzione Nikkor garantisce un funzionamento semplice ed una robustezza elevata. Il sistema ottico comprende 14 elementi in 9 gruppi, con due lenti in vetro ED e tre asferiche ottimizzate per le fotocamere reflex digitali e dotate di un’eccellente capacità di riproduzione accurata delle immagini. Tali caratteristiche garantiscono una risoluzione elevata, immagini ad alto contrasto e, al contempo, riducono l’aberrazione cromatica. Grazie al sistema IF (Internal Focusing), la lunghezza del barilotto obiettivo non cambia durante la messa a fuoco, pertanto il corpo risulta sempre molto stabile. L’obiettivo dispone inoltre di due modi messa a fuoco: M (Manuale) e Autofocus con priorità manuale (M/A). Quest’ultimo consente ai fotografi di passare velocemente dall’autofocus alla messa a fuoco manuale, ruotando semplicemente l’anello di messa a fuoco anche durante il funzionamento AF. In questo modo è possibile regolare accuratamente la messa a fuoco senza dover spostare l’occhio dal mirino.

Lunghezza focale 10-24 mm
Apertura max./min. f/3.5-4.5, f/22-29
Schema ottico 14 elementi in 9 gruppi
(con due lenti in vetro ED e tre asferiche)
Angolo d’immagine 109°, 61° (formato DX)
Distanza minima di messa a fuoco 0,24 m
Rapporto di riproduzione max. 0.2x
N. di lamelle del diaframma 7 (arrotondate)
Messa a fuoco Autofocus con motore Silent Wave (SWM) incorporato
e messa a fuoco manuale
Dimensione filtro/attacco 77 mm
Diametro x lunghezza Circa φ82,5 x 87 mm
Peso Circa 460 g

L’AF-S DX NIKKOR 10-24 MM F/3.5-4.5G ED viene fornito con: copriobiettivo anteriore a scatto LC-77 da 77 mm, copriobiettivo posteriore LF-1, paraluce a baionetta HB-23 e custodia obiettivo flessibile CL-1118.

L’obiettivo AF-S DX NIKKOR 10-24 MM F/3.5-4.5G ED sarà disponibile nel mesi di maggio.

Tags: , ,

Categoria: Attrezzatura

Discuti su Facebook