Leica M9 Titanium a partire da € 23.300

| 03/11/2011 | 1.703 Letture |

Una delle ultime fotocamere prodotte in edizione speciale dalla Leica è la M9 Titanium, una macchina fotografica solo per collezionisti e dal prezzo poco raggiungibile.

L’esclusive edizione speciale Leica M9 “Titanium” è il risultato della collaborazione con Walter de’Silva, il famoso designer automobilistico.

Artefice di concetti all’avanguardia del design nei più recenti modelli del Gruppo Volkswagen, il capo designer e il suo Audi Design Team hanno reinterpretato un classico come la LEICA M9 secondo i propri dettami. Ne è risultata una fotocamera unica, che reinterpreta le peculiari caratteristiche delle fotocamere a telemetro Leica, apportando ingegneria di precisione, stile esclusivo e la solidità del titanio ad uno straordinario design formale. Così la Leica M9 “Titanium” risulta un oggetto particolarmente appetibile per gli intenditori Leica e per chi apprezza un design che fa storia. Questa edizione speciale è strettamente limitata a 500 fotocamere in tutto il mondo e viene offerta insieme all’obiettivo LEICA SUMMILUX-M 35mm f/1.4 ASPH., i cui componenti metallici esterni sono ugualmente realizzati in titanio massiccio.

Design e funzionalità
Walter de’Silva ha voluto conferire alla fotocamera Leica M un look ergonomico, preciso, logico e rigoroso, pur mantenendo il carattere intrinseco della fotocamera a telemetro. In questo modo, la costruzione compatta e le caratteristiche tecniche della Leica M9 “Titanium” confermano lo stile che contraddistingue una vera fotocamera Leica M.
La Leica M9 “Titanium” è costruita impiegando esclusivamente materiali della migliore qualità. Ad esempio, tutti gli elementi metallici visibili del corpo fotocamera sono realizzati in titanio massiccio, un metallo particolarmente leggero ma di estrema resistenza che si può lavorare soltanto con utensili speciali. In più, le superfici esposte sono trattate con un rivestimento durissimo applicato da un’azienda specializzata in Svizzera. Un vetro in cristallo zaffiro antigraffio è utilizzato a protezione del monitor della fotocamera, contribuendo al temperamento esclusivo di una fotocamera a tutta prova. Il rivestimento della fotocamera, che impiega una pelle in genere riservata agli interni delle automobili Audi di gamma più elevata, si adatta perfettamente alle superfici in titanio e assicura una presa eccezionale. Una speciale texture a diamanti impressa sulla pelle migliora ulteriormente la presa.
Alcuni dettagli che riguardano anche aspetti funzionali della fotocamera fanno parte integrante di questa nuova personalità. Completamente nuovo è il sistema di illuminazione delle cornici luminose nel mirino, realizzato tramite LED rossi, che ha consentito di eliminare la finestrella dedicata, rendendo ancora più pulito il frontale della fotocamera. È stato rinnovato anche il logo Leica, ora posizionato al centro direttamente sopra l’obiettivo.

Un obiettivo dal design affinato
Anche l’obiettivo LEICA SUMMILUX-M 35mm f/1.4 ASPH. ha ricevuto attenzioni speciali per abbinarsi al rinnovato stile della fotocamera. Nell’ambito di questi affinamenti, la scala delle distanze è ora incisa soltanto in metri ed è stata ridisegnata anche la scala delle profondità di campo. Per assicurare una composizione senza ostruzione del mirino, il paraluce rotondo con attacco a vite presenta quattro feritoie distribuite sulla circonferenza. Tutte le parti visibili dell’obiettivo e del paraluce sono realizzate in titanio massiccio con speciale finitura superficiale che ne aumenta la straordinaria resistenza all’usura.

Innovativo concetto di trasporto
Completamente nuovo nella storia della tecnologia fotografica è il concetto di trasporto. Al posto dei tradizionali attacchi per la tracolla, il capo designer e i tecnici Leica hanno messo a punto un innovativo sistema di trasporto basato su un singolo punto di attacco sul corpo della fotocamera. Un passante metallico rivestito in fine pelle Nappa assicura una presa sicura alle dita, garantendo ergonomia e stabilità anche scattando o trasportando la fotocamera con una sola mano. Nuova anche la speciale ed elegante fondina da spalla, che tiene al sicuro la fotocamera con l’obiettivo durante il trasporto, ma sempre pronta ad entrare in azione in un attimo.

Equipaggiamento esclusivo
Oltre alla fotocamera e all’obiettivo, il kit in edizione speciale Leica M9 “Titanium” comprende una caratteristica fondina da spalla, una cinghia da trasporto e “passadita” in due diverse misure, il tutto realizzato con la stessa pelle di qualità Audi adottata per il corpo della fotocamera. Fa parte del set anche un libro dedicato alle fasi di design che hanno portato alla creazione di questa speciale edizione in titanio, con un’intervista al designer Walter de’Silva. Il kit si presenta in un raffinato scrigno nero lavorato a mano, con vani per la fotocamera e l’obiettivo foderati in micro-scamosciato Alcantara rosso Leica.

Tags: ,

Categoria: Attrezzatura

Discuti su Facebook