Canon EOS 50D

| 25/09/2008 | 1.220 Letture |

Perfetta combinazione di velocità e qualità, il sensore CMOS da 15,1 Megapixel ed il processore DIGIC 4 della EOS 50D garantiscono eccellenti prestazioni alle alte sensibilità ISO, flessibilità di scatto ed una qualità d’immagine senza compromessi.

Canon EOS 50D

Canon EOS 50D

Caratteristiche

* Sensore CMOS (APS-C) da 15,1 Megapixel
* Scatto continuo di 6,3 fps, raffica massima di 90 immagini in formato JPEG
* Processore DIGIC 4
* Gamma ISO fino a 12.800
* Display LCD VGA da 3” con modalità “Live View”
* Sistema AF ad area allargata ad alta precisione
* Corpo in lega di magnesio
* Sistema integrato di pulizia EOS
* Compatibile con gli obiettivi EF/EF-S ed i flash Speedlite EX

Libera il fotografo che c’è in te

Sensore CMOS da 15,1 Megapixel
Il sensore CMOS APS-C Canon assicura immagini estremamente dettagliate e dal basso noise, ideali per grandi riproduzioni e ritagli (crop) creativi. I nuovi pixel con microlenti ravvicinate aumentano la capacità di raccolta della luce, per prestazioni eccezionali nell’intera gamma ISO.

Scatto continuo di 6,3 fps
Perfetta per lo sport, la natura e le sequenze di azioni, EOS 50D cattura 6,3 fotogrammi al secondo, per raffiche massime di 90 immagini in formato JPEG con una scheda UDMA.

DIGIC 4
DIGIC 4 è il potente motore della EOS 50D che, abbinato al sensore CMOS, consente un’elaborazione delle immagini a 14 bit, per gradazioni omogenee e colori naturali. Così veloce da permettere uno scatto continuo di 6,3 fps, DIGIC 4 è responsabile anche dell’avvio quasi istantaneo della EOS 50D e della visione delle immagini subito dopo lo scatto. Una nuova funzione attivabile sulla fotocamera per la composizione della “vignettatura”.

Gamma ISO
Per tempi di scatto rapidi anche in condizioni di scarsa luminosità, EOS 50D vanta una sensibilità ISO di base pari a 3.200, espandibile a 6. 400 e 12.800.

Display LCD Clear View
Il display LCD VGA da 3”, con 920.000 pixel, garantisce una chiarezza straordinaria, perfetta per il controllo della messa a fuoco e della composizione delle immagini. L’ampio angolo di visione abbinato alla modalità “Live View” semplifica la cattura degli scatti da angolature particolari. Un nuovo LCD dotato di un nuovo trattamento Spectra Coatting e anti-alone.

Modalità “Live View”
La modalità “Live View” permette agli utenti d’inquadrare con precisione quando non è possibile l’uso del mirino. Il pulsante Live View dedicato visualizza le immagini in tempo reale sul display LCD, mettendo a disposizione tre tipi di messa a fuoco automatica: Quick AF, Live AF e la nuova Face Detection Live AF che si basa sui volti presenti nell’inquadratura.

Sistema AF ad area allargata con 9 punti a croce
Il sistema AF ad alta precisione utilizza 9 punti a croce per messe a fuoco nitide in verticale ed orizzontale. Il punto centrale AF è sensibile fino a f/2,8. I punti sono distribuiti all’interno dell’inquadratura AF, per gestire meglio i soggetti decentrati.

Corpo in lega di magnesio
Progettato per l’uso quotidiano, il corpo in lega di magnesio della EOS 50D, leggero e resistente, incorpora elementi protettivi per prestazioni sempre affidabili.

Sistema integrato di pulizia EOS (EICS)
L’EICS Canon combina materiali speciali dei componenti (che riducono la formazione della polvere), un nuovo rivestimento al fluoro sul filtro passa-basso (che respinge la polvere) e un’unità di autopulizia del sensore (che scuote la polvere ad ogni accensione o spegnimento). Non ultima la funzione per l’eliminazione degli aloni/polvere presenti sul software DPP.

Accessori
EOS 50D è compatibile con oltre 60 obiettivi EF e EF-S, e con tutti i flash Speedlite serie EX.

Tags: , ,

Categoria: Attrezzatura

Discuti su Facebook